INTERNATIONAL AUDIOVISUAL AWARDS VENEZIA 2019

INTERNATIONAL AUDIOVISUAL AWARDS PER REGISTI E FILMMAKER

 

 

Cinema e Formazione

Nell’eco-sistema umano la formazione costituisce da sempre un fondamentale momento di evoluzione che dura per tutta la vita. Saranno premiati i video che meglio rappresentano l’importante contributo del Cinema nei diversi momenti di formazione ed anche opere e video funzionali ai programmi formativi in ogni ambito e livello, così come esperienze ed esperimenti di corsi multimediali dedicati al Cinema ed alla Multimedialità.

 

Cinema e Licei Artistici

I Licei Artistici rappresentano un prezioso bene per la cultura e la formazione in Italia.

Depositari della chiave culturale di accesso alla immensa ricchezza artistica del mondo ed in particolare del nostro Paese, si confrontano oggi con una società che non solo evolve nella traccia del passato ma assai più spesso si misura con un momento di letterale sovvertimento dei valori, anche culturali e di mercato, che matura ripercussioni importanti nella formazione e nel destino personale e professionale dei loro allievi.

Cinema, video e multimedia negli ultimi decenni si sono integrati nel percorso curricolare dei Licei Artistici e rappresentano sempre più validi strumenti didattici per la formazione e per l’espressione di quei potenziali artistici e creativi che sono lo stigma elettivo degli allievi.

La Fondazione Filmagogia quest’anno intende riservare un Premio e relative menzioni che verranno assegnati nell’ambito della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia ad opere presentate da parte dei Licei Artistici italiani, del loro Personale docente e dei loro studenti. In particolare verrà riservata una menzione speciale alla migliore opera dedicata alla valorizzazione del rapporto tra Licei Artistici e patrimonio storico-artistico italiano.

 

Premiazione:

Le premiazioni avverranno nell’ambito della 76. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Bandi e modalità di partecipazione alla pagina VENEZIA 2019

NUOVO BANDO CINEMA E SALUTE 2019

 

La Rassegna  Diversamente 2019 propone momenti specificatamente rivolti a professionisti in formazione di base o continua e momenti ed eventi pubblici aperti a tutti.

Marzo (Mendrisio)- La Rassegna 2019 si offre per la prima volta formalmente al pubblico il 23 marzo a Mendrisio con il Convegno internazionale Pedagogia dei genitori organizzato dall’atgabbes e inserito nel Progetto Interreg Includi, l’inclusione non ha frontiere. Il Convegno  dal titolo Narrare la genitorialità: il patto educativo attraverso la metodologia Pedagogia dei Genitori sarà seguito dal concerto dei musicisti delle orchestre sinfoniche La Nota in più, composte da orchestrali con autismo o con disabilità intellettive e da musicisti professionisti invitati dall’Associazione Sant Eugenio che daranno  il La all’inaugurazione ufficiale di Diversamente! 2019 in presenza delle autorità, della madrina Clarissa Tami e dei principali partner di progetto.

L’inaugurazione è l’occasione per presentare il lancio di due “azioni associate a diversamente” nella forma di concorsi aperti sul tema sguardi diversi sulle diversità:

  • il concorso fotografico, promosso dal Servizio Comunicazione e dal Servizio Gender & Diversity della SUPSI , dalla Fondazione ARES e dalla Città di Chiasso;
  • il concorso Cinema e salute promosso nell’ambito della Rassegna da Fondazione Filmagogia e Conservatorio Internazionale delle Scienze Audiovisive (CISA).

Aprile (Chiasso) – Una agenda particolarmente vivace caratterizzerà  la Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo che  avrà luogo a Chiasso nei giorni 12 e 13 aprile. Incontri formativi e informativi, spettacoli teatrali ed altri eventi culturali e aggregativi aperti al pubblico, costituiscono il palinsesto della Giornata.  L’approfondimento dell’edizione 2019 verterà su gioco e apprendimento.

Nella prima metà di aprile su Corso San Gottardo a Chiasso si potrà ammirare l’esposizione pubblica delle opere del concorso fotografico selezionate dalla giuria.  

A chiudere la manifestazione ci sarà la proclamazione pubblica dei vincitori del concorso fotografico.

Aprile/Maggio Dal 17 aprile, una serie di appuntamenti rivolti a professionisti dell’educazione e della formazione tratteranno temi che spaziano da l’identità “operosa” e competente – uno sguardo diverso sulla persona con disabilità teso a fare emergere le pluralità di strategie, ognuna delle quali con valore in sé e funzionali all’individuo e ai contesti, che consentono di scoprire, scoprirsi, sapersi e dichiararsi capace di fare (se…) – alla presentazione di una serie di buone pratiche, di strumenti e di situazioni per tematizzare e discutere di diversità e di altro nella scuola dell’obbligo (l’8 maggio).

Il 19 maggio D! apre a Insieme per l’autismo, manifestazione associata al 30° anniversario di ASI (Autismo Svizzera italiana) con un programma ricco di concerti e momenti di confronto.

Sempre in maggio, il 24 e 25 (Locarno) , l’incontro con l’arte di…  spunti per riflettere assieme, forse indirettamente, sul concetto di diversità, di trame e paesaggi di vite diverse anche nell’opera artistica.

Agosto (Locarno) – Premiazione  Cinema e salute.

Bando di Concorso Cinema e Salute 2019

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici
e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy
Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy